Stampa
PDF
 
Rock Recensioni PIVIO - Cryptomnesia
 

PIVIO - Cryptomnesia PIVIO - Cryptomnesia

Dettagli

Artista
Titolo
Cryptomnesia
Anno
Casa discografica

cover-cryptomnesia-ESP073Il lockdown non è stato quel formidabile acceleratore di creatività che tutti invocavano, avendo a disposizione tempo e spazio per pensare. Gli animali in gabbia, Sapiens compreso, tendono a deprimersi, non a gustarsi il riposo necessitato. È successo anche a Pivio: che aveva appena finito di presentare il gran disco del ritorno degli Scortilla, e s'è trovato come tutti a misurare gli spazi di una casa e guardare gli strumenti muti. Poi un giorno è scattato il campanello, e, di getto, è nato questo nuovo disco solistico che, lo diciamo subito, va annoverato tra le cose più belle e intense prodotte dal multistrumentista, rocker e compositore di colonne sonore. Certo, sappiamo qual è il taglio dei brani di Pivio, quando scrive per sé e per chi vuol bene alla sua musica oscura e piuttosto inquietante: è un'estetica dark dove entrano lunghe scie elettroniche, la voce che mentre racconta sembra negarsi, un vago sentore di apocalisse incombente, o forse già strisciante. Come di fatto è successo. Sono brani che per certi versi prevedono la cupa e poeticissima claustrofobia del gran signore del dark prog Peter Hammill, non a caso amatissimo anche dalla generazione nelle scie del punk e del post punk, e il riferimento costante al Duca Bianco e alle sue avventure senza luce tutte straniata eleganza dal rifugio temporaneo che Bowie ebbe fermandosi a guardare il cielo sopra Berlino. Il Covid diventa metafora di quanto siamo (già) diventati: maschere dell'inautenticità, anche quando non abbiamo un pezzo di stoffa sulla bocca e sul naso, e solitudini incrociate e non comunicanti: riuscire a dirlo con la musica e le parole, è un altro colpo da maestro – inaspettato – da Pivio. Aiutano tanti amici musicisti, tutti nomi da scoprire, e a sorpresa appare anche il violino microtonale di Shankar. (Guido Festinese)

 

 

 

opinioni autore

 
PIVIO - Cryptomnesia 2020-10-21 15:32:47 Guido Festinese
Giudizio complessivo 
 
87
Guido Festinese Opinione inserita da Guido Festinese    21 Ottobre, 2020
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

1.
Valutazione Autore
 
85
Valutazione Utenti
 
0 (0)
2.
Valutazione Autore
 
76
Valutazione Utenti
 
0 (0)
3.
Valutazione Autore
 
71
Valutazione Utenti
 
0 (0)