Stampa
PDF
 
Rock Recensioni ERIC BIBB - Blues People
 

ERIC BIBB - Blues People Hot

Dettagli

Artista
Titolo
Blues People
Anno
Casa discografica

Forse il vero patto con il Signore dei Crocicchi non l'ha fatto Robert Johnson, ma Eric Bibb. Date un'occhiata a una qualsiasi foto, e vedrete un asciutto quarantenne. Ascoltatelo dal vivo o su disco, e sentirete una voce matura, ma ancora assai giovane. Invece Eric Bibb  è un ultrasessantenne. Il Cavalier Banana avrebbe potuto andare a lezione dagli afroamericani. Non dai chirurghi estetici. Ciò detto, che gioia ascoltare questo nuovo Blues People che inanella con apparente noncuranza ospiti come i Blind Boys Of Alabama, Taj Mahal, Popa Chubby, Guy Davis, Ruthie Foster, e via citando: ma il succo non sta negli ospiti, ma nella sostanza di questi brani che sono in contemporanea un omaggio alla gente del blues, e a Martin Luther King, gran signore del sogno di dignità dei neri d'America. Bibb rende omaggio con blues autentici, ballate strappacuore  (“Rosewood”: un classico al primo ascolto), spezie soul e rhythm and blues, perfino battute in levare. Sapienza sciorinata con consistente leggerezza. (Guido Festinese)

opinioni autore

 
ERIC BIBB - Blues People 2014-11-16 13:49:51 Guido Festinese
Giudizio complessivo 
 
82
Guido Festinese Opinione inserita da Guido Festinese    16 Novembre, 2014
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

1.
Valutazione Autore
 
86
Valutazione Utenti
 
0 (0)