Stampa
PDF
 
Rock Recensioni ROBERT KOYNE/JAKI LIEBEZEIT - Golden Arc
 

ROBERT KOYNE/JAKI LIEBEZEIT - Golden Arc ROBERT KOYNE/JAKI LIEBEZEIT - Golden Arc Hot

ROBERT KOYNE/JAKI LIEBEZEIT - Golden Arc

Dettagli

Titolo
Golden Arc
Anno

Il primo tentativo si intitolò The Obscure Department, e sembrava qualcosa di precario, riuscito e fragile al contempo. Non c'era altra spiegazione. Due mondi lontanissimi che si incontravano: da una parte Robert Koyne, che è il figlio del grande e sfortunato Kevin Coyne, magnifico songwriter del disagio oggi quasi totalmente dimenticato. Dall'altra Jaki Liebezeit, il batterista che diede un tocco straniante al più grande gruppo di kraut rock di tutti i tempi, i magnifici Can, esempio insuperato di futuro remoto in musica. Invece Coyne figlio e Liebezeit, con qualche tocco aggiunto di tastiere, di voci femminili, di violoncello hanno continuato l'avventura: scrivendo un notevole disco in cui lo scarno e fascinoso battere di Liebezeit sembra disseccare ed asciugare canzoni delicate e magnifiche, lasciate brade e semi-incompiute. Come se Piers Faccini o Nick Drake avessero preso una sbandata kraut senza accorgersene. Si fa per dire, naturalmente. (Guido Festinese)

 

 

 

opinioni autore

 
ROBERT KOYNE/JAKI LIEBEZEIT - Golden Arc 2014-12-07 12:12:53 Guido Festinese
Giudizio complessivo 
 
80
Guido Festinese Opinione inserita da Guido Festinese    07 Dicembre, 2014
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

1.
Valutazione Autore
 
86
Valutazione Utenti
 
0 (0)