Stampa
PDF
 
Miscellanea Articoli miscellanea FRANCO ZANETTI - Il libro bianco dei Beatles / La storia e le storie di tutte le canzoni
 

FRANCO ZANETTI - Il libro bianco dei Beatles / La storia e le storie di tutte le canzoni FRANCO ZANETTI - Il libro bianco dei Beatles / La storia e le storie di tutte le canzoni Hot

FRANCO ZANETTI - Il libro bianco dei Beatles / La storia e le storie di tutte le canzoni

Dettagli

Titolo
Il libro bianco dei Beatles / La storia e le storie di tutte le canzoni
Anno
Casa discografica

Storia nota, anzi molto nota, anzi, di quelle che ti raccontano anche le pietre (che non rotolano): nell'ottobre di cinquant'anni fa i Beatles incisero Love Me Do. Primo germe di una proficua infestazione che, di lì a tre anni, avrebbe gettato le basi più o meno di tutto il rock più avventuroso, creativo, stralunato, ponderato, progressivo che si possa concepire. In coincidenza con il cinquantenario, ecco un nuovo libro sui Beatles. Sembra già di vedere la schiera compatta di sopracciglia che si inarcano: un altro libro sui Beatles? E a cosa serve, e a chi serve, visto che tutto è stato analizzato nel dettaglio infinitesimale e nel grandangolo dei massimi sistemi rock, un bel pendolo tra microscopio e telescopio. Eppure...eppure non è vero che, per restare in tema Scarafaggi & Liverpool, qualche tempo fa Living In The Material World, il sontuoso documentario su George Harrison ha raccontato anche storie mai sentite, o appena sfiorate, sul dolcissimo chitarrista declinato su interessi molto, molto spirituali? Dunque è ben vero che un nuovo libro sui Beatles, purché non sia operazione smaccatamente commerciale ci sta tutto, ed è perfino una bella soddisfazione che a scriverlo sia stato un italiano. Che si chiama Franco Zanetti, è bresciano, aveva nove anni quando usciva il primo singolo beatlesiano, ed ha all'attivo una carriera da archivista principe dei Fab Four di tutto rispetto: spesso assieme a Riccardo Bertoncelli, altre volte in solitaria, come traduttore di opere sui Quattro, o autore egli stesso. Adesso esce per Giunti Editore Il libro bianco dei Beatles / La storia e le storie di tutte le canzoni, 416 pagine tutte necessarie, è il caso di dire, per racchiudere 211 schede (più altre 5 di "archeologia canzoniera"), compilate e rivestite con scrupolo e rigore, ma senza punte di accuratezza da filologo della pignoleria. L'autore anzi ci tiene a far sapere che il libro non vuole essere né un manuale musicologico sulle canzoni ddei Beatles, né un repertorio critico, né rincorrere i fantasmi maniacali di Lewisohn ed Everett nella ricostruzione delle singole sedute d'incisione. Succede però che, epurato dal fanatismo, alla fine l'immenso sapere beatlesiano del Nostro aiuta a indirizzare verso soluzione definitiva i busillis beatlesiani, e vincente si dimostra pure il tratto più originale – che immaginiamo sia costato molte, molte energie a Zanetti- delle schede: riuscire a reperire e "montare" nel testo i virgolettati con le dichiarazioni degli stessi Beatles (o di chi accanto ai Beatles era) sulla canzone di volta in volta indagata. David Sheff: "Hai inserito una cadenza eolia in Not A Second Time?" Lennon: "Non ho idea di cosa sia una cadenza eolia. Si direbbe un uccello esotico". (Guido Festinese)

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Top ten del mese

2.
Valutazione Autore
 
90
Valutazione Utenti
 
0 (0)
3.
Valutazione Autore
 
90
Valutazione Utenti
 
0 (0)
4.
Valutazione Autore
 
85
Valutazione Utenti
 
0 (0)
5.
Valutazione Autore
 
81
Valutazione Utenti
 
0 (0)