Stampa
PDF
 
Jazz Recensioni STEVE LACY - The Beat Suite (Universal 2003)
 

STEVE LACY - The Beat Suite (Universal 2003) Hot

ImageSteve Lacy, cosa ormai appurata, è un tipo strano. Dedito a progetti bizzarri con la stessa facilità con la quale si beve un sorso d’acqua, anche questa volta non si smentisce, e mette il suo sax soprano a disposizione di un tributo davvero particolare. Dieci poesie della Beat Generation, pura letteratura anni cinquanta, sono rivisitate in chiave jazz, con tanto di vocalist d’eccezione, Irene Aebi, a creare una sorta d’ipnotico trance da operetta stramba, in cui il tono prevalente è quello dell’avant-guard teatrale, a tratti pervasa da pura follia.
Una follia decisamente ben dosata e splendidamente eseguita, però, grazie alla presenza di strumentisti davvero eccelsi come il grande George Lewis al trombone o la chirurgica sezione ritmica di Jean Jacques Avenel e John Betsch. Su tutte, “Song” di Ginsberg. (Massimo Villa) 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

1.
Valutazione Autore
 
90
Valutazione Utenti
 
0 (0)
2.
Valutazione Autore
 
90
Valutazione Utenti
 
100 (1)
3.
Valutazione Autore
 
90
Valutazione Utenti
 
0 (0)
4.
Valutazione Autore
 
90
Valutazione Utenti
 
0 (0)
5.
Valutazione Autore
 
90
Valutazione Utenti
 
0 (0)
6.
Valutazione Autore
 
86
Valutazione Utenti
 
0 (0)
7.
Valutazione Autore
 
82
Valutazione Utenti
 
0 (0)
8.
Valutazione Autore
 
82
Valutazione Utenti
 
0 (0)
9.
Valutazione Autore
 
80
Valutazione Utenti
 
0 (0)
10.
Valutazione Autore
 
75
Valutazione Utenti
 
0 (0)