Stampa
PDF
 
Jazz Recensioni DINO BETTI VAN DER NOOT - Notes Are But Wind
 

DINO BETTI VAN DER NOOT - Notes Are But Wind DINO BETTI VAN DER NOOT - Notes Are But Wind Hot

Dettagli

Titolo
Notes Are But Wind
Anno
Casa discografica

bettiConsueto titolo con citazione criptata da Shakespeare per il nuovo disco di Dino Betti, una figura tanto defilata dal mainstream jazzistico della Penisola quanto cruciale. Dino Betti periodicamente riunisce un'orchestra jazz che incorpora anche strumenti poco usati in tale contesto: dal violino all'arpa celtica al dizi, flauto di canna cinese, affiancati alla classiche sezioni di ance e ottoni. Se gli serve un suono come macchia significativa di colore, lo usa senza chiedere patentini di autenticità jazz: esattamente come faceva, mutatis mutandis, il grande Duke Ellington. Qui, in questa palpitante ora di musica divisa in cinque grandi porzioni troverete ad esempio una marcetta militaresca del ventennio nero che diventa una sorta di dolente requiem gitano e finisce con una aggricciata fanfara, un gioco di metri ritmici diversi in Midwinter, una commossa dedica alle note visionarie del grande Giorgio Gaslini, e tante altre sorprese: con avventurose aperture e spiragli che lasciano intravedere post rock, ricordi del Sun Ra cosmico, ruggenti schegge free, filanti compattezze swing. Un altro capolavoro, insomma. (Guido Festinese)

opinioni autore

 
DINO BETTI VAN DER NOOT - Notes Are But Wind 2015-11-30 15:15:30 Guido Festinese
Giudizio complessivo 
 
85
Guido Festinese Opinione inserita da Guido Festinese    30 Novembre, 2015
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

Nessun risultato trovato