Stampa
PDF
 
Concerti Concerti MALCOLM HOLCOMBE live in Sestri Ponente
 

MALCOLM HOLCOMBE live in Sestri Ponente MALCOLM HOLCOMBE live in Sestri Ponente Hot

Dettagli

Titolo
live in Sestri Ponente
Anno
Casa discografica

malcolm_holcombe_-_to_drink_the_rain_-_cover_300dpi-300x271sabato 16 aprile alle ore 21.30
OSTAIA DA-U NEO ENOTECA "live music bettola"
Via D'Andrade 85r

L'incredibile songwriter americano MALCOLM HOLCOMBE from North Carolina, da solo chitarra e voce, presenterà col suo stile incofondibile il nuovo album To Drink The Rain.
Malcolm Hollcombe cresce a Weaverville, un paesino dei Monti Appalachi, nella Carolina del Nord, tra boscaioli e vicini che suonano la chitarra elettrica davanti a casa. È un appassionato di programmi musicali televisivi, così la madre gli compra al supermercato una chitarra e un libro di accordi. Dopo la morte di entrambi i genitori, Malcolm, nella migliore tradizione americana, si mette \"sulla strada\" con una rock band, i Redwing. E la strada lo porta a Nashville, dove trova lavoro in una caffetteria.

Tra la preparazione di un hamburger e l\'altro, trova il tempo per esibirsi per gli avventori, che rimangono conquistati dal suo stile innovativo, grezzo, carico di blues e di soul.holcomb1 Dopo il promettente esordio discografico con A far cry from here (1994), nel '96 firma un contratto per la Geffen Records, e lavora a un nuovo cd, sembra la svolta per la sua carriera, ma la situazione precipita. Holcombe si lascia trascinare nel vortice dell\'alcolismo, non riesce a tenere fede ai suoi impegni e la Geffen rinuncia a pubblicare il suo disco (che uscirà soltanto nel '99 col titolo, significativo, di A hundred lies). Segue un periodo buio, tra sbronze e depressione, in cui Malcolm tira a campare. Poi il ritorno in North Carolina e il taglio netto con l\'alcool lo rimettono in carreggiata. Autoproduce una serie di dischi di ottima qualità (Another Wisdom nel 2003, I never heard you knocking nel 2005 e Not forgotten nel 2006) che lo rimettono all\'onor del mondo musicale. Con Gamblin\' house (2007) riceve finalmente l\'apprezzamento e l\'attenzione della critica americana, con ottime recensioni su Rolling Stone, Wall Street Journal, Billboard Magazine, e partecipazioni ai più importanti programmi radio e tv americani. L\'album rimane per ben 9 settimane nella Top 20 della American Music Association. Holcombe in questo tour europeo presenta il suo ottavo disco (For The Mission Baby - 2009) che vede la partecipazione di artisti come Tim O\'Brien, Mary Gauthier, Siobhan Maher.

www.malcolmholcombe.com www.myspace.com/malcolmholcombe

vedi sotto video

 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

1.
Valutazione Autore
 
86
Valutazione Utenti
 
0 (0)