Stampa
PDF
 
 

Diario del 21 gennaio

Diario del 21 gennaio

Non grandi clienti oggi in negozio.
Il primo compra un cd e prima di uscire ci tiene a precisare, "Due anni fa ho preso Iglesias, l'anno scorso Aznavour e quest'anno Ramazzotti. Sono alla ricerca di cose vecchie".
Secondo, entra e mi saluta come se fossimo buoni amici, "Ciao, è qualche anno che non passo. Vedi che ogni tanto mi ricordo di te e vengo a trovarti?"; fa un rapido (per fortuna) giro e prima di andarsene mi dice "Cerco musica di nicchia". Speriamo che perda la memoria...
Terzo, "Mi hanno chiesto un cd di Morricone, ma cantato", penso subito al Volo e, siccome non c'è Dario che avrebbe risposto "Purtroppo è finito, ma, se le fa piacere, le dico quando può arrivare", posso rispondere tranquillamente "Il Volo non lo teniamo!" (che soddisfazione). In realtà lui vuole qualcos'altro, non il Volo, ma non sa cosa. Ha una domanda di riserva "Una raccolta di Lucio Battista?". Cesare Battisti me lo avevano già chiesto, ma Lucio Battista no.
Quarto, "Vorrei una raccolta con i pezzi migliori di Mario Merola in lp", "Non ne abbiamo e penso che sia un po' difficile trovarli nuovi", lui è sorpreso "Avevo letto che c'è un rilancio del vinile", io "Sì, ma non di Merola...".
Quinta, tocca a una donna, "Cerco un 45giri in cd di...", la blocco "Alt, resettiamo tutto, torni indietro e ripeta la domanda".
Sesto, se la tira da saccentone "Cerco i cd di un piccolo produttore di Padova. Fa raccolte sia in cd, sia su pennetta, classica e leggera, ma di qualità". Insomma il Gianni Tassio di Padova.

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Top ten del mese

Nessun risultato trovato