Stampa
PDF
 
Miscellanea Articoli miscellanea NATIVE HARROW - Closeness
 

NATIVE HARROW - Closeness NATIVE HARROW - Closeness

native harrowL'apertura esplosiva "Shake" lascia il posto a sezioni di groove FM anni '70 ("The Dying of Ages" e il funk del deserto di "If I Could"), pop art anni '60 ("Even Peace" e l'ampio orchestrale "Sun Queen "), e il tipo di folk aggraziato (" Smoke Burns ") e folk soul (la compassionevole convinzione di" Carry On ") per cui la band è meglio conosciuta. Gli intricati poliritmi e il sintetizzatore Moog ("Same Every Time"), il combo vintage jazz completamente realizzato ("Turn Turn") e la squisita ballata per pianoforte (la penultima "Feeling Blue") forniscono scorci lungo strade inesplorate e trovano una band fortemente rinnovata.

Even Peace, con il suo baroque pop potrebbe appartenere a qualceh disco perduto di Judy Collins, o a una woman band, sempre la Tuel, che con le sue voci sovraincise ricorda i Mamas and Papas dei brani meno noti, e anceh la squisita ballata pianistica Feeling Blue, ci ricorda le cantautrici che popolavano in quegli anni la West Coast (Buscadero Novembre, 3 stelle e 1/2)

CD in vendita da Discoclub da giovedì 19 novembre 2020 al prezzo di 15,90€

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Top ten del mese

1.
Valutazione Autore
 
85
Valutazione Utenti
 
0 (0)
2.
Valutazione Autore
 
85
Valutazione Utenti
 
0 (0)
3.
Valutazione Autore
 
76
Valutazione Utenti
 
0 (0)
4.
Valutazione Autore
 
71
Valutazione Utenti
 
0 (0)