Stampa
PDF
 
Miscellanea Articoli miscellanea MOSES SUMNEY - Grae
 

MOSES SUMNEY - Grae MOSES SUMNEY - Grae

mosesgrae'Grae' è il nuovo album di Moses Sumney, un doppio disco concettuale in uscita in due parti, a febbraio e maggio 2020 per Jagjaguwar. Il nuovo lavoro espande il personalissimo universo che Sumney ha creato con il suo esordio 'Aromanticism' e il precedente EP 'Black In Deep Red'. I brani di 'grae' sono differenti tra loro, come il primo singolo 'Virile', un viscerale drama in stile Smashing Pumpkins, ma con il comune denominatore dell'inconfondibile voce di Moses. L'album vanta contributi eccellenti, per non dire stellari. Cos'altro potremmo dire di Daniel Lopatin aka Oneohtrix Point Never che condisce con sapienti incursioni elettroniche di stampo avant il disco ? O del fenomenale nuovo portavoce del jazz britannico, il sassofonista Shabaka Hutchings, che recita un ruolo preponderante nel brano Colouour ? Il meglio per il meglio in altre parole, perché poi ascolterete anche il basso di Thunfercat e James Blake, con cui è stato co-prodotto il brano Bystanders. Tutti ingredienti plausibili per introdurvi ad uno dei migliori dischi di questo tempestoso 2020.

Disco in vendita da Disco Club a 17,90€ il cd e 36,90€ il lp

Intervista Rumore Maggio

Me In 20 Years e Bless Me, fantasmi dannati di possibili inni da stadio, Sumney si muove fra amori non corrispsosti e un'esistenza negli spazi lasciati dalla linearità delle definizioni. oltre le già mirabili stanze del precedente Aromanticiscm, Grae è un manifesto di sublime e potente modernità (Boxata su Rumore Maggio, voto 8,5)

Nella seconda parte dell'album alcuni pezzi, orchestrati con gli archi, ma sorretti sostanzialmente dalla voce, potrebbero ricordare le cose più accorate e cameristiche di Bjork o di certa Kate Bush, trasposte però in tutt'altro universo (Waves del mese, Buscadero Maggio)

Trame sonore piene di riferimenti tanto alle grandi divinità classiche come Sun Ra, Alice Coltrane e prince quanto agli dei minori dall'alternative anni '80 dall'indie-rock contemporaneo. (Disco del mese Blow Up Aprile)

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Top ten del mese

1.
Valutazione Autore
 
86
Valutazione Utenti
 
0 (0)