Stampa
PDF
 
I nostri preferiti Rock LLOYD COLE & THE COMMOTIONS - Rattlesnakes (Polydor 1984)
 

LLOYD COLE & THE COMMOTIONS - Rattlesnakes (Polydor 1984) Hot

Image  Quando si parla di stretto legame fra società e arte si pensa immediatamente agli anni ’60, alla musica come rappresentazione della prassi rivoluzionaria e così via. In realtà oggi sappiamo che per molti  la “posa” contò più della reale  convinzione politica. Passando invece a considerare la Gran Bretagna  anni ’80 la relazione  risulta meno ovvia ma  assai più salda. Se  la competitività indotta dal thatcherismo portò con sé il trionfo delle pop band di plastica, decisiva fu anche la nascita di un suono che da un lato rifiutava le macchine elettroniche in favore delle chitarre e dall’altro cercava referenti in ambito letterario. Un tentativo di fuga da un presente popolato di ricchi arroganti e  disoccupati senza futuro  che tuttavia non rinunciava in partenza al successo commerciale “intelligente”. Il riferimento è  ovviamente agli Smiths ma  anche a “Rattlesnakes”, scintillante opera prima di Lloyd Cole & The Commotions. Studente di filosofia, Cole compose  una serie di canzoni in cui le citazioni colte (da Simon De Beauvoir a Norman Mailer) venivano inserite in un contesto melodico di ammirevole nitidezza ed efficacia. Mentre gli archetipi sonori di Johnny Marr degli Smiths stavano in certo crudo rock&roll, qui il chitarrista Neil Clark mette in evidenza il suo amore per il delicato jingle jangle dei Byrds su cui  Cole canta con nonchalance alla Lou Reed. Grazie a melodie come “Perfect Skin”, “Forest Fire”, “Down On Mission Street” e “Are You Ready To Be Heartbroken?”, “Rattlesnakes” resta uno dei dischi più riusciti della Gran Bretagna anni ’80 e ha retto bene il trascorrere del tempo. Non così si può dire del suo autore, mai più in grado di eguagliare quel giovanile capolavoro. (Antonio Vivaldi) 

 

 

 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

1.
Valutazione Autore
 
93
Valutazione Utenti
 
0 (0)
2.
Valutazione Autore
 
90
Valutazione Utenti
 
0 (0)
3.
Valutazione Autore
 
88
Valutazione Utenti
 
0 (0)
4.
Valutazione Autore
 
82
Valutazione Utenti
 
0 (0)
5.
Valutazione Autore
 
68
Valutazione Utenti
 
0 (0)