Stampa
PDF
 
Concerti Concerti Marianne Faithfull, Live all’Auditorium di Milano 27 ottobre 2014
 

Marianne Faithfull, Live all’Auditorium di Milano 27 ottobre 2014 Marianne Faithfull, Live all’Auditorium di Milano  27 ottobre 2014 Hot

Faithfull

Le premesse c'erano tutte perché il suo ultimo disco, Give my love to London è davvero bello. Così l'attesa per il primo dei suoi due concerti italiani in programma era molta, dopo la scarna esibizione a Che Tempo Che Fa (senza Anna Calvi, pare bloccata da problemi di salute). L'ingresso è faticoso, l'ex musa della Swingin London si appoggia ad un bastone, la sedia al centro del palco è lì per darle riposo, molte canzoni le canterà da seduta, con un provvidenziale leggio che le ricorderà i testi che faticano a riaffiorare. Ma la voce, benché a tratti affaticata dagli anni, è capace di gelarti in un lampo, di aggrovigliarti con la sua apparente monotonia tonale. Ci riesce con le canzoni dal nuovo album (lo farà quasi tutto, ringraziando le persone che per lei hanno scritto, da Roger Waters a Nick Cave ad Anna Calvi), ci riesce (e come poteva essere diversamente) con Broken English, terzo brano in scaletta, quando posa gli occhiali scherzando sul fatto che di questa canzone si ricorda le parole perfino lei.
Sul palco sono in quattro, basso, batteria, chitarre e tastiere (c'è Ed Harcourt): ma la scena è tutta per lei che reinventa a modo suo The Price of Love degli Everly Brothers, non sfugge al rito di As Tears Go By e poi piazza verso il finale Sister Morphine seguita da un gioiello di Nick Cave, Late Victorian Holocaust, un uno-due che stenderebbe anche uno passato di lì per caso. È ora di andare, c'è tempo ancora per The Ballad of Lucy Jordan (da sempre in repertorio, anche nel bel live del 1990, Blazing Away) e la commossa chiusura di Who Will Take Your Dreams Away scritta da Angelo Badalamenti per il film di Marc Caro e Jean-Pierre Jeunet, La Città Perduta. Si alza a fatica, ma sempre sorridendo e si appoggia per venire in proscenio a prendere i meritati applausi. (Danilo Di Termini)

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

1.
Valutazione Autore
 
90
Valutazione Utenti
 
0 (0)
2.
Valutazione Autore
 
87
Valutazione Utenti
 
0 (0)
3.
Valutazione Autore
 
87 (2)
Valutazione Utenti
 
0 (0)
4.
Valutazione Autore
 
82
Valutazione Utenti
 
0 (0)
5.
Valutazione Autore
 
82
Valutazione Utenti
 
0 (0)
6.
Valutazione Autore
 
80
Valutazione Utenti
 
0 (0)
7.
Valutazione Autore
 
80
Valutazione Utenti
 
0 (0)
8.
Valutazione Autore
 
78
Valutazione Utenti
 
0 (0)
9.
Valutazione Autore
 
75
Valutazione Utenti
 
0 (0)
10.
Valutazione Autore
 
75
Valutazione Utenti
 
0 (0)