Stampa
PDF
 
Rock Recensioni PENGUIN CAFE - The Red Book
 

PENGUIN CAFE - The Red Book PENGUIN CAFE - The Red Book Hot

PENGUIN CAFE - The Red Book

Dettagli

Titolo
The Red Book
Anno
Casa discografica

Le redini dell'orchestra che trasmetteva musiche impossibili da un posto impossibile per ascoltatori possibili, dopo la scomparsa di Simon Jeffes, inventore dell'ensemble musicale del Caffé Pinguino, sono da diversi anni nelle mani del figlio Arthur. Che, giustamente, dovendo scontare la maledizione dei figli d'arte che ricalcano le orme paterne si muove sì su quelle tracce, ma con il doppio d'attenzione. Tradotto in musica, significa che le note pinguiniane come le concepisce Arthur potrebbero tranquillamente passare il vaglio di qualsiasi pinguinofilo, e sicuramente fanno sorridere sulle  papà Simon. Al solito qui educatissimi legni inglesi e ukulele, cuatro e harmonium, chitarre e melodiche, per un flusso pinguino di pentagrammi che sanno di minimalismo e mariachi, musica barocca e jazz da camera. Il titolo? Dalla celebre opera esoterica di Jung, e preso a caso. Nel caso dei Pinguini: per deliberata scelta. (Guido Festinese)

opinioni autore

 
PENGUIN CAFE - The Red Book 2015-01-04 19:00:38 Guido Festinese
Giudizio complessivo 
 
88
Guido Festinese Opinione inserita da Guido Festinese    04 Gennaio, 2015
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

1.
Valutazione Autore
 
86
Valutazione Utenti
 
0 (0)