Recensioni

Valutazione Autore
 
100
Valutazione Utenti
 
0 (0)
THE CLASH - 5 Studio Album Set

Passatismo, nostalgia, revivalismo, vecchiaia, assolutismo, ortodossia, acritica venerazione. Sono tutti indici di una ben nota MM (malattia musicale): quella della “Storia del rock”. A un certo punto (della vita) ci si scoccia di inseguire il nuovo (spesso sfuggente), e ci si accomoda nelle braccia di un confortevole passato, fatto di Istituzioni (con la maiuscola). Non capita a tutti. Ma esserne totalmente immuni è assai raro. Nel pantheon di musicisti storicizzati e incasellati, ognuno sceglie i propri. Di cosa gradisce il cofanetto deluxe? Elvis? Pink Floyd? Magari Nirvana? Chi si affaccia(va?) alla musica con l’entusiasmo dell’adolescenza spesso del cofanetto deluxe se ne frega(va) allegramente. Detto questo, è uscito un cofanetto a buon prezzo con tutti i dischi dei Clash rimasterizzati. Giovani e vecchi e quelli in mezzo, gioite e (ri)comprate. (Marco Sideri)

Valutazione Autore
 
80
Valutazione Utenti
 
0 (0)
THE GRAHAM BOND ORGANIZATION - Wade In The Water

Il miglior album della Graham Bond Organization si chiama The Sound Of  ‘65, un titolo che all’epoca dell’uscita voleva significare modernità, gioventù, stato dell’arte e che oggi evoca tenere e lontane immagini in bianco e nero. In realtà, riascoltare il quartetto guidato dallo sfortunato tastierista è un piacere legato non solo alla nostalgia. Grazie anche a future celebrità rock come Dick Heckstall-Smith (Colosseum), Ginger Baker e Jack Bruce (Cream) e allo scatenato Hammond del leader, il tiro della GBO è quasi sempre portentoso, l’adrenalina palpabile, la passione indiscutibile.

Valutazione Autore
 
85
Valutazione Utenti
 
0 (0)
THE YOUNG TRADITION - The Young Tradition/ So Cheerfully Round/ Galleries/ Chicken On a Raft

Per gli appassionati di folk inglese del periodo d’oro (in Italia sono così pochi che si può fare l’appello nominale) questa è una ristampa imperdibile. Reperibili da tempo solo sul mercato dei vinili d’epoca, ecco finalmente riproposti in doppio cd i tre album e l’ep incisi dalla Young Tradition per la Transatlantic fra il 1966 e il 1968. Peter Bellamy, Heather Wood e Royston Wood erano tre eccentrici inglesi che si vestivano come Jimi Hendrix, frequentavano Carnaby Street e fumavano hashish. La loro originalità stava nel cantare canzoni tradizionali senza accompagnamento.

Valutazione Autore
 
0.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
SMASHING PUMPKINS - The Aeroplane Flies High

PUBBLICATO ORIGINARIAMENTE NEL 1996, IL COFANETTO “THE AEROPLANE FLIES HIGH” CONTENEVA I 5 SINGOLI TRATTI DALL’ALBUM DEGLI SMASHING PUMPKINS “MELLON COLLIE AND THE INFINITE SADNESS”.

RISTAMPATO ED AMPLIATO IN 6 CD E 1 DVD, IL CONTENUTO ARRIVA ORA AD UN TOTALE DI 104 CANZONI PER 7 ORE DI MUSICA CON RARITA’ DEMOS E OUTTAKES DI STUDIO E PERFORMANCE DAL VIVO DEL 1995 E 1996. NEL DVD UN’INTERO CONCERTO INEDITO REGISTRATO IN FRANCIA NEL 1997.

DISPONIBILE ANCHE IN UNA LTD EDITION DI 5 LP IN VINILE 180 GRAMMI.

Box in vendita da Disco Club a partire da martedì 30 luglio al prezzo di 199,90 €

 

Valutazione Autore
 
0.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
ALLMAN BROTHERS BAND - Brothers and Sisters

Quando nell’agosto del 1973 venne pubblicato su Capricorn Records “Brothers and Sisters”, il quinto album dell’Allman Brothers Band, il leggendario gruppo Southern blues-rock era già conosciuto nel mondo grazie al live album del 1971, “At Fillmore East”. Il successo di quell’album fu seguito dalle tragiche scomparse del chitarrista e leader Duane Allman e del bassista Berry Oakley, entrambi morti a causa di due incidenti motociclistici. La band era all’apice della popolarità e seguì nel febbraio del 1972 il doppio LP “Eat a Peach”, l’ultimo con le registrazioni postume di Duane Allman. L’Allman Brothers Band si ri-organizzò sotto la leadership del cantante/organista Gregg Allman (fratello di Duane) e del chitarrista Dickey Betts ed arrivarono i nuovi acquisti Lamar Williams al basso e Chuck Leavell alle tastiere per completare la formazione accanto agli altri due membri fondatori, il batterista Butch Trucks e il percussionista Jaimoe. “Brothers and Sisters” diventò subito il loro best seller stazionando per 5 settimane al primo posto delle classifiche di Billboard e diventando il primo album di platino delle loro carriera con brani diventati dei veri e propri classic del Southern Rock: “Ramblin’ Man”, “Wasted Words”, “Jessica” e “Come and Go Blues”. Ora, a quarant’anni dall’uscita viene ripubblicato in tre nuove versioni:

CD in vendita da Disco Club a partire da martedì 9 luglio al prezzo di 9,90 € - dlx 24,90 € - box 44,90 €
Valutazione Autore
 
0.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
TOWNES VAN ZANDT - In The Beginning

Considerato uno dei più grandi cantautori della sua generazione , Townes Van Zandt è stato spesso accomunato a personaggi come Steve Earle e Willie Nelson. La sua musica ha influenzato , e continua a farlo , centinaia di musicisti . Sebbene in vita non raggiunse mai un grosso successo commerciale dopo la sua morte nel 1997 divenne una figura di culto. Fat Possum pubblica questo album che contiene le prime dieci canzoni prodotte e registrate da Jack Clement nel 1966. Tutto materiale antecedente di almeno due anni l’uscita del suo album d’esordio For The Sake Of The Song del 1968.

CD in vendita da Disco Club a partire da martedì 9 luglio al prezzo di 15,50

vedi sotto video

Top ten del mese

2.
Valutazione Autore
 
90
Valutazione Utenti
 
0 (0)
3.
Valutazione Autore
 
90
Valutazione Utenti
 
0 (0)
4.
Valutazione Autore
 
85
Valutazione Utenti
 
0 (0)
5.
Valutazione Autore
 
81
Valutazione Utenti
 
0 (0)