That's Folk! di Fausto Meirana


Benvenuti alla quinta puntata di That's Folk! che, come noto, tratta di uomini con chitarre, ché alle ragazze ci pensa Ida Tiberio con Oh Girls! Io sono Fausto Meirana e la tracklist di oggi è dedicata alle performance live in studio che si trovano in rete, grande risorsa per gli appassionati. Ecco Into The Mystic (2018) con un Van in gran forma.


 

Un arruffato Jeff Tweedy, in momentanea libera uscita dai Wilco, per una essenziale versione in acustico di un classico della band, l'amarognola Jesus Etc.

 

That's Folk! si sposta in Inghilterra, anche se David Gray, nato a Manchester, è cresciuto nel Galles. Un carriera un po' sottotraccia, ma di grande spessore. Shine,uno dei suoi primi brani ne mostra bene le doti.


 

Poco lontano dal Galles di David Gray ci spostiamo nella tribolata Irlanda del Nord. Andy White tratta in Religious Persuasion della difficile situazione politica nel suo paese, con ironia e tatto, ma senza filtro... Nel video citazione di una celebre performance dylaniana.

 

 

L'inghilterra fa capolino anche nel prossimo brano di That's Folk! perché il compianto genio di Elliott Smith è infatti alle prese con un celebre brano dei Kinks. Bisogna dire che un brano triste e malinconico come Waterloo Sunset lo avrebbe potuto scrivere lui stesso.


 

Sufjan Stevens è un cantautore complesso e bizzarro, basti pensare che intendeva dedicare un disco ad ogni stato degli USA, fermandosi a due. Di recente è stato candidato all'Oscar per la migliore canzone proprio con questa Mystery Of Love, tratta dal film Chiamami C ol Tuo Nome .


 
That's Folk! si congeda con una performance di Jackson Browne nella benemerita serie di NPR Tiny Desk Concerts. Con un piccolo gruppo ci regala una bella versione di Call It A Loan, brano tratto da un disco un po' maffo, Hold Out. Fausto Meirana saluta e invita a restare su Radio Discoclub65 con Dario Gaggero e l'ora del deficiente.