Stampa
PDF
 
 

Diario del 13 aprile

Diario del 13 aprile
Questa mattina uno dei pensionati (ormai tanti) del negozio viene alla ricerca di un cd con le 4 Stagioni di Vivaldi, "Però ne voglio uno con tutte e quattro le stagioni", "In che senso?", "Non solo la primavera o l'inverno, tutte e quattro", "Beh, è un po' difficile, oramai non ci sono più le stagioni di una volta, al massimo due", e lui "No, no, le voglio tutte e quattro", battuta buttata. Gliene trovo uno economico e mentre scrivo sul database l'ordinazione, nome del cliente e Antonio Vivaldi, squilla il telefono, guardo il nome sul display e, sorpresa!, è Antonio Vivaldi! Forse non gli va bene l'edizione che ho ordinato... No, non è quell'Antonio Vivaldi, non abbiamo ancora un collegamento con l'al di là, ma è pur sempre un suo omonimo, il nostro amico giornalistra (a tempo perso ferroviere).
Altro pensionato, quotidiano, anche se non di vecchiaia: Maurizio il Maratoneta. Oggi ci racconta cosa ha mangiato a mezzogiorno, "Fagio-fagioli e senti-sentivo gli Yes", "E' un abbinamento consigliato? Perché semmai lo riferisco ad Antonio Vivaldi (sempre lui) per la prossima puntata di Rock the Kitchen", "No, spero che mi porti fortu-fortuna e magari incontro una bella, bella ragazza quando corro, sai a Quarto di fronte all'osteria del Bai, c'è una villa, dentro è piena di alberi e fredda e cupa, magari lì, nella villa va bene Bowie". Io e Dario non abbiamo capito bene tutti questi collegamenti. L'unica cosa certa è che i fagioli non mi sembrano il cibo più adatto per un incontro galante in villa, forse servono per andare più veloci: Maurizio, il primo Maratoneta a reazione.

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Top ten del mese

2.
Valutazione Autore
 
90
Valutazione Utenti
 
0 (0)
3.
Valutazione Autore
 
81
Valutazione Utenti
 
0 (0)