Stampa
 
Musica italiana Recensioni Italiani GENTLESS3 – Speak To The Bones
 

GENTLESS3 – Speak To The Bones GENTLESS3 – Speak To The Bones Hot

GENTLESS3 – Speak To The Bones

Dettagli

Artista
Titolo
Speak To The Bones
Anno
Casa discografica
Durata
40.05

Cantano in inglese, ma è dalla Sicilia che arrivano i Gentless3, ensemble classificabile,  a fatica, tra le categorie del new-folk  e del post-rock (se a qualcuno importa) ; l’una per il banjo che si distingue bene nel mix degli strumenti e per la toccante dedica di Ellis Island al compianto Elliott Smith, l’altra per l’innegabile spirito romantico e un tantino progressive di alcuni brani, unito all’estetica della copertina e del libretto. A confondere il tutto ci sono  la produzione artistica di Joe Lally dei Fugazi  e le impegnative sonorizzazioni di due poemi dell’americano E.E.Cummings, ‘Jellyfish’ e ‘My Father Moved Through The Dooms Of Love’, quest’ultima veramente ben riuscita, con la voce di Carlo Natoli un po' più convincente che nel resto disco. In più, come se l’mp3 e il download non esistessero, la confezione, il  packaging e la registrazione sono veramente di alto livello. (Fausto Meirana)

opinioni autore

 
GENTLESS3 – Speak To The Bones 2012-11-27 18:16:58 Fausto Meirana
Giudizio complessivo 
 
70
Fausto Meirana Opinione inserita da Fausto Meirana    27 Novembre, 2012
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews