Stampa
PDF
 
Musica italiana Recensioni Italiani MASSIMO DI VIA – Le rondini
 

MASSIMO DI VIA – Le rondini MASSIMO DI VIA – Le rondini Hot

MASSIMO DI VIA – Le rondini

Dettagli

Titolo
Le rondini
Anno
Casa discografica
Giunto al secondo CD, il genovese Massimo Di Via si segnala quale autore colto (ha una laurea in Lettere) e sensibile (le sue liriche hanno un che di 'pascoliano'). Le rondini si compone di undici canzoni molto belle e delicate. Massimo nasce come fiatista (e ascoltarlo suonare flauto e sax in effetti ammalia). Lo affiancano in questo lavoro Stefano Palumbo (chitarre, tastiere, programmazione ed arrangiamenti) e Fabrizio Biggi (cori). Musicalmente parlando, la proposta di Massimo si situa a metà strada tra il contry e il folk anglosassoni (Cat Stevens, Eagles e Dylan) e la tradizione cantautorale italiana (De André, Vecchioni e De Gregori). E' musica per anime dolci che si struggono senza farsi male, è musica fatta di sentimenti trasformati dal pentagramma e riconsegnati dall'artista agli ascoltatori senza troppi filtri. I testi, veramente stupendi, toccano il cuore, senza retorica e con una grazia quasi leggiadra. Le rondini solcano il cielo color pastello di Massimo Di Via e della nostra canzone, come uno stormo di pensieri dolce-amari. Gli stessi che accompagnano il nostro viaggio e la nostra esistenza quotidiana. Una voce e un musicista da scoprire. (Davide Arecco)

Recensione Utenti

Guarda tutte le opinioni degli utenti

Opinioni inserite: 8

Giudizio complessivo 
 
96  (8)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
MASSIMO DI VIA – Le rondini 2011-09-01 21:55:41 riky
Giudizio complessivo 
 
100
Opinione inserita da riky    01 Settembre, 2011

sorprendente

....certo.."SORPRENDENTE" per uno come me che ascolta musica country-rock..
Ho ascoltato "Le Rondini" perchè mi incuriosiva... eh però... ascoltato...riascoltato, ora in auto gira in continuazione: mi piace...mi rilassa..mi fa riflettere sui contenuti.
Molto coinvolgente, cantato con trasporto ed una voce calda e profonda..!!
complimenti Massimo, ottimo lavoro!!!!!!!!!

Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
MASSIMO DI VIA – Le rondini 2011-09-01 00:21:07 jefferson
Giudizio complessivo 
 
100
Opinione inserita da jefferson    01 Settembre, 2011

Son di parte perche' lo amo da sempre

Capolavoro

Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
MASSIMO DI VIA – Le rondini 2011-08-31 22:05:04 mary
Giudizio complessivo 
 
100
Opinione inserita da mary    31 Agosto, 2011

Amore in tutte le su forme .....

Più si ascolta, più si percepisce" AMORE"..dolce ..tenero..profondo..!! Talvolta traspare sofferenza che diventa una dolce nostalgia che va' diritta al cuore..!!
su nessuna canzone contenuta in questo cd, viene la tentazione di schiacciare il tasto "avanti. Tutte coinvolgenti, con un filo comune che le lega e tutte diverse.. Grande voce Massimo, e grandissima interpretazione.
un paluso anche ai suoi collaboratori: Stefano Palumbo, Fabrizio Biggi e Verdiano Vera "Studio Maia Records"

Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
MASSIMO DI VIA – Le rondini 2011-08-26 23:23:38 fulvia
Giudizio complessivo 
 
80
Opinione inserita da fulvia    26 Agosto, 2011

un volo

una successione di 'immagini' che tocca molte, e profonde, ferite dell'anima. quelle che di solito si tende a ignorare col tempo e lasciarle atrofizzare. quello che mi piace di più è la risposta che nn è una risposta, sola e univoca ... ma ci (mi) è data la possibilità di trovare dentro questa musica ciò che mi appartiene, ciò che mi interessa.

stupendo l'insieme con alcune punte superlative.

Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
MASSIMO DI VIA – Le rondini 2011-08-24 15:31:51 Goldy
Giudizio complessivo 
 
100
Opinione inserita da Goldy    24 Agosto, 2011

Fermati ad ammirare il volo delle Rondini.....

Che dire.....si sogna ogni volta che un pezzo inizia e si è carichi di emozioni alla fine.
La voce di Massimo poi sa toccare con facilità punti dell'anima difficili da trovare.
Calda, piena e coinvolgente. Mai noiosa.
Musica che riempie la stanza, l'abitacolo dell'auto,....il cuore.
Parole intrise di ricordi e di vita vissuta.
In cui ognuno di noi puo' estrapolare un pezzetto di se'.
In un mondo in cui spesso il commercio svilisce la musica e le sue potenzialità un disco che non si puo' non avere con se.
Consumatelo.......

Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Guarda tutte le opinioni degli utenti
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

1.
Valutazione Autore
 
89
Valutazione Utenti
 
0 (0)
2.
Valutazione Autore
 
84
Valutazione Utenti
 
0 (0)
3.
Valutazione Autore
 
82
Valutazione Utenti
 
0 (0)
4.
Valutazione Autore
 
80
Valutazione Utenti
 
0 (0)
5.
Valutazione Autore
 
77
Valutazione Utenti
 
0 (0)
6.
Valutazione Autore
 
75
Valutazione Utenti
 
0 (0)